»

feb 06

L’asparago di Cantello nell’olimpo delle eccellenze protette in Europa

Via libera dalla Commissione Europea per il riconoscimento IGP. Già riconosciuto e rinomato in provincia, dal prossimo 15 febbraio entrerà fra le 1310 eccellenze protette

igp

L’asparago di Cantello  ha ricevuto
il via libera dalla Commissione Europea per il riconoscimento in quanto Indicazione geografica protetta (Igp) nell’Unione Europea.

Con questo passaggio l’ortaggio cantellese, già riconosciuto e rinomato in provincia, dal prossimo 15 febbraio entrerà fra le 1310 eccellenze protette in Europa tra le quali, per altro, l’Italia è leader.

 

Nel riconoscimento l’Ue ha specificato nel dettaglio cosa definisce l’asparago di Cantello fin dal suo aspetto, “completamente bianco con punte leggermente rosate, non superiore ai 22 centimetri di lunghezza e dal sapore dolce, intenso, con un pizzico di amarezza”.

Inoltre sancisce che l’asparago, per rientrare nell’Igp, deve essere rigorosamente cresciuto nel territorio del Comune di Cantello e raccolto a mano”.

Permalink link a questo articolo: http://www.asparagi-mazza.it/lasparago-di-cantello-nellolimpo-delle-eccellenze-protette-in-europa/